Oggi sulle pagine di TuttiGusti, supplemento de La Stampa, il giornalista Roberto Fiori de “La rivoluzione della Barbera”.

“Era invece il 1982 quando Giacomo Bologna produceva il primo «Bricco dell’Uccellone», altro vino simbolo della denominazione costruito grazie a tre elementi principali: selezione del cru, basse rese d’uva e uso sapiente della barrique”.

Scarica i pdf dell’articolo:

LaStampa_tgu_20190117_010

LaStampa_tgu_20190117_011