Il padre di Giacomo Bologna selezionava in cantina la botte di Barbera piu’ ribelle ed esuberante, la chiamava “La Monella” e si riconosceva per il suo caratteristico ed incontenibile frizzare.

la-monella

DENOMINAZIONE:

Barbera del Monferrato Frizzante d.o.c.

VARIETÀ:

Barbera.

VIGNETI:

diversi, prevalentemente giovani, con una densità media di 5000 piante per ettaro.

FERMENTAZIONE:

fermentazione-macerazione sulle bucce per 10 giorni.

MATURAZIONE:

affinamento per almeno 4 mesi in acciaio con presa di spuma in autoclave. Segue un affinamento in bottiglia di circa 2 mesi.

CARATTERISTICHE:

colore rosso rubino violaceo sgargiante, schiuma briosa, leggermente frizzante. Profumo fragrante, prorompente e vinoso, con numerosi sentori di frutta rossa. Sapore straordinariamente vivace, molto fresco, “allegro e incontenibile”, buon corpo e morbida stoffa. Questo barbera ben si accompagna apiatti di salumi, pastasciutte in genere e con intingoli saporiti. Perfetto con bolliti, grigliate miste, arrosti e umidi di carni rosse, e con cacciagione delicata.

Servire a 8 -12 °C in primavera estate, 18°C in autunno inverno

Visualizza etichetta

La monella

Scheda tecnica in PDF

scheda_tecnica