Il nome deriva dal fatto che il Riesling è considerata un’uva “regale”.

Come si pronuncia?

(ˈrɛˈdiˈfjori)

re-di-fiori

DENOMINAZIONE:

Langhe d.o.c. Riesling.

VARIETÀ:

Riesling Renano in purezza.

VIGNETI:

Serra dei Fiori, comune di Trezzo Tinella. Vigneto con esposizione e giacitura particolarmente favorevoli a sud-est.

FERMENTAZIONE:

le uve dopo un’attenta selezione subiscono, immediatamente dopo la raccolta manuale, una pressatura soffice. Il mosto così ottenuto viene lasciato riposare e posto a fermentare a temperatura controllata in vasche di acciaio, nelle quali rimane ad affinarsi fino all’epoca dell’imbottigliamento.

MATURAZIONE:

Maturazione in bottiglia per almeno 6 mesi.

CARATTERISTICHE:

intenso e penetrante, da giovane esprime marcati sentori fruttati di agrumi e mela verde, assumendo marcate sfumature minerali durante l’affinamento in bottiglia. Al palato è fresco grazie alla spiccata acidità ispirata dall’alta quota a cui maturano le uve, è sapido e di buona concentrazione. La persistenza è stimolante, succosa e sassosa. Accompagna i prodotti del mare, dal pesce crudo ai piatti più elaborati.

Servire a 12-14 °C.

Visualizza etichetta

Re Di Fiori

Scheda tecnica in PDF

scheda_tecnica